Meditazione di oggi

Ci sono periodi della nostra vita che sono così confusi che non riconosciamo nemmeno che in realtà stiamo crescendo.

Possiamo sentirci ostili, chiusi, arrabbiati, piagnucolosi, isterici, oppure depressi.

E molto spesso non si riesce ad uscire da questo groviglio di sensazioni a meno che non ci imbattiamo in qualcuno o qualcosa che miracolosamente ci permette di aprire lo sguardo e vedere che in realtà siamo nel bel mezzo di un processo di cambiamento. Leggi tutto

Per settembre

Amati amici, stiamo quasi tutti rientrando dalle vacanze, e Settembre è lì che fa capolino, con le sue sensazioni di ripartenza, con la dolce malinconia delle giornate di sole pieno, segnando un pò una fine e un pò un inizio. Non sempre questi passaggi sono leggeri e ricevo molti messaggi da parte vostra che mi raccontano un malessere e una condizione di pesantezza. Leggi tutto

Il messaggio

Miei amati amici e amiche, ormai mi conoscete bene e sapete quale sia la mia visione della vita e dell'Universo.

Ma ancora una volta, seguendo il mio istinto, sento il bisogno di scrivervi quello che è così urgente e importante per la mia anima, quello che è ciò che ho letto nelle fibre dei muscoli dei miei pazienti, voce del loro profondo, materializzazione di ciò che l'Universo vuole che ci arrivi. Leggi tutto

Chiedi e ti sarà dato

Chiaro e semplice.

Otteniamo quello che chiediamo.

Non solo con le nostre parole, ma anche e soprattutto con le nostre azioni.

Infatti le nostre azioni ci mostrano quello che chiediamo molto di più delle nostre parole.

Noi agiamo solo per quello in cui crediamo veramente, quindi se vogliamo vedere che cosa realmente stiamo chiedendo, dobbiamo guardare le nostre azioni. Leggi tutto

Gli eventi della vita

Se qualcosa di davvero doloroso e difficile accade nella tua vita e vai a chiedere aiuto, nella nostra società occidentale ti diranno che hai subito un "trauma".

Ed ecco che, bum!,una volta che si sente pronunciare questa parola molte persone si identificano con essa al punto che, in alcuni casi, quel trauma diventa la loro identità, non è più solo un evento che è accaduto nella loro vita, ma definisce la loro stessa vita. Leggi tutto

Lo spirito che ride

Carissimi amici e amiche, il buongiorno di ieri, sabato mattina, ha scatenato pensieri, considerazioni e interpretazioni di svariata origine.

Per prima cosa vi ringrazio per essere sempre partecipi e per lasciare che le parole che vi offro entrino nel vostro cuore.

Ho letto parecchi commenti e mail in merito e mi sono resa conto che per molti di voi è risultato difficile pensare che lo spirito potesse ridere nel momento in cui il cuore subisce una perdita. Leggi tutto